Ora sei qui: Home

Freccia

Home


 
Benvenut@ nel sito della FP CGIL Teramo

A nome mio personale, della Segreteria Provinciale e degli oltre 2000 iscritti alla categoria territoriale, ti auguro una buona navigazione. In provincia di Teramo organizziamo le lavoratrici ed i lavoratori delle Autonomie Locali, delle Ipab, della Sanità pubblica e privata, dello Stato e del Parastato, dell’Igiene ambientale, i Vigili del Fuoco, i lavoratori della Polizia Penitenziaria, del settore Socio sanitario assistenziale educativo e delle strutture private di accoglienza per anziani.

Il Segretario Generale.
 
  
  
     _____________________________
 
      PER SEGUIRE LA FP CGIL TERAMO SUI SOCIAL NETWORK,
METTI MI PIACE SULLA PAGINA FACEBOOK
 
 

IN PRIMO PIANO

 


28.11.16 - ASL TERAMO: SULLA SALUTE DELLA GENTE LA POLITICA BALBETTA (comunicato stampa)

La classe politica provinciale naviga a vista oramai da mesi e non approda da nessuna parte, fino ad oggi ha proclamato annunci sonanti e niente piu’.

Dovrebbero interessarsi nel dare risposte ai cittadini in termini di salute invece fanno a gara a chi propone l’ubicazione dell’ospedale unico, mentre i presidi perdono servizi.


...leggi tutto



NEWS


27.01.17 - SISMA 2016: IL DECRETO NON AIUTA I CITTADINI! (comunicato stampa)

Teramo, li 27/01/2017 

 Il DL 189 del 2016 contenente “Interventi urgenti in favore delle popolazioni colpite dagli eventi sismici del 2016” prevede la sospensione dei pagamenti dell’imposta sui redditi dal 01 gennaio 2017 con l’intento di “disciplinare gli interventi per la riparazione, la ricostruzione, l'assistenza alla popolazione e la ripresa economica nei territori delle Regioni Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria”, rendendo così più consistenti le buste paga dei lavoratori residenti nei comuni del cratere.


...leggi tutto





" Abbiamo sempre cercato di parlare ai lavoratori come a degli uomini, di parlare al loro cervello e al loro cuore, alla loro coscienza. In questo modo il sindacato è diventato scuola di giustizia, ma anche di democrazia, di libertà, ha contribuito a elevare le virtù civili dei lavoratori e del popolo." 
Tratto dal saluto di Luciano Lama all' XI Congresso della Cgil (1986).